EFI PrintFlow

Printflow Dynamic Scheduling
Pianificazione dinamica e ottimizzazione delle risorse

Ottimizzando in modo intelligente il sequenziamento dei lavori e sincronizzando la produzione in quanto considera le migliaia di vincoli che interessano tutte le fasi di ogni lavoro, l'approccio olistico basato sulle regole di PrintFlow per la pianificazione consente di gestire più lavori nel modo più proficuo possibile.

 

I prodotti migliori della categoria forniti come suite

Scopri in che modo la Suite di produttività rappresenta la fase successiva nell'evoluzione del portafoglio prodotti EFI, ampliando il quoziente di integrazione delle offerte esistenti focalizzandosi su efficienza, redditività e realizzazione di nuove opportunità di guadagno.  Ulteriori informazioni



  • Fornisce viste di pianificazione dinamiche con diagramma di Gantt interattivo
  • Offre lo stato della produzione e della pianificazione in tempo reale e a lettura immediata
  • Consente l'editing della pianificazione con funzionalità di trascinamento e allarmi per i conflitti
  • Consente la sovrascrittura manuale, il congelamento e il raggruppamento di lavori
  • Offre accesso in sede e una vista in remoto tramite Web delle informazioni di pianificazione
  • Supporta la pianificazione di servizi esterni e la tracciatura di prove out/in


  • Carica automaticamente nuovi lavori man mano che vengono creati
  • Determina automaticamente il percorso della produzione ottimale per ogni lavoro
  • Sincronizza/pone in sequenza i lavori in base alle caratteristiche e ai vincoli di produzione
  • Crea elenchi di esecuzione (run list) automatici, aggiornati al minuto per tutti i centri di lavoro
  • Fornisce aggiornamenti automatici in tempo reale dalla fabbrica


  • Adotta un approccio olistico "globale", anziché la tradizionale attenzione ai singoli lavori o centri di lavoro
  • Scompone costantemente in fattori migliaia di vincoli tra cui requisiti dei clienti, specifiche dei lavori e funzionalità e disponibilità di materiali, strumenti, macchine, dipendenti e molto altro.
  • Utilizza una logica basata su regole e può essere configurato in base ai metodi di produzione unici dell'impianto e ai requisiti di pianificazione
  • Supporta centri di lavoro paralleli, distribuzione automatica dei carichi sulle macchine con funzionalità simili


  • Offre confronti what-if illimitati con analisi dei collegamenti deboli
  • Genera report sull'utilizzo della capacità e su altri fattori per un'analisi efficace della produzione
  • Offre un'analisi proattiva dell'impatto degli straordinari


  • Si integra con le soluzioni MIS/ERP di stampa e imballaggio di EFI
  • Si interfaccia direttamente con le DMI (Direct Machine Interfaces) EFI Auto-Count®
  • Supporta le integrazioni dirette e basate su JDF




  • Migliora comunicazione e consapevolezza grazie alla visibilità sull'intera azienda in tempo reale
  • Elimina le incertezze costanti e la necessità di destreggiarsi con le variabili associate alla pianificazione
  • Consente ai pianificatori di avere maggiore impatto in un ruolo più strategico
  • Riduce il coinvolgimento dei responsabili nella gestione delle date di scadenza
  • Favorisce procedure snelle ed efficienti in ogni area di produzione
  • Ottimizza l'impiego dei dipendenti e delle attrezzature
  • Ottimizza le operazioni di commutazione e riduce i tempi di configurazione
  • Aumenta la capacità e la produzione e migliora la puntualità delle consegne
  • Elimina l'impiego di schede lente e scollegate basate su etichette
  • Riduce al minimo la necessità di inefficienti turni straordinari
  • Consente di gestire un volume maggiore di lavoro e guadagnare di più su ogni lavoro




Teoria dell'ottimizzazione globale di EFIPrintFlow è stato sviluppato nel contesto della teoria dell'ottimizzazione globale (TGO, Theory of Global Optimization). Tale teoria identifica la stampa e il packaging come processi di produzione univoci costituiti da una serie di collegamenti interdipendenti in cui solo pochi vincoli controllano volume di produzione, puntualità di consegna e costo dell'intera operazione. Identificando ed eliminando oppure controllando tali vincoli, è possibile migliorare volume di produzione e profitti.

PrintFlow sfrutta un software intelligente, che utilizza algoritmi complessi, per sincronizzare e ottimizzare in modo dinamico ogni fase del processo di produzione. La scienza dell'ottimizzazione opera sulla base delle seguenti premesse:

  • Il volume di produzione è importante quanto l'assegnazione dei costi ai lavori e la gestione delle spese.
  • La redditività è data dalla somma di tutti i lavori, non dalla redditività teorica dei singoli lavori.
  • La gestione deve prendere in esame il quadro d'insieme dell'operazione. La maggiore redditività in un unico centro di costo non necessariamente conduce a profitti più elevati.
  • La puntualità di consegna non è determinata dal centro di costo più efficiente ma dal vincolo più ampio.

I vincoli, tra cui i colli di bottiglia nel sistema, devono essere gestiti in base all'impatto sul sistema globale. Un unico collo di bottiglia può infatti essere un ostacolo, mentre altri potrebbero rappresentare code economicamente convenienti in grado in realtà di migliorare efficienza e produzione.





Come parte dei flussi di lavoro della Suite di produttività di EFI, le nostre soluzioni MIS/ERP leader di settore per la stampa e il packaging estendono la capacità di EFI PrintFlow di ottimizzare in modo intelligente e dinamico la pianificazione della produzione e l'utilizzo delle risorse:



Contatti
Cerchi ulteriori informazioni?

Sappiamo che scegliere di trasformare la propria azienda non è facile. EFI ha aiutato centinaia di clienti a selezionare la tecnologia giusta per crescere, trasformare e automatizzare le proprie pratiche aziendali. Siamo sempre disponibili per parlare dei tuoi obiettivi e del modo in cui i nostri prodotti possono aiutarti.